Ormai da secoli il pianeta Florina è dominato, con inaudita ferocia, dai crudeli Signori del Sark, bramosi di accaparrarsi il possesso del Kyrt, una delle sostanze più preziose dell'intera Galassia. Improvvisamente però il potere dei Signori viene messo in pericolo. Uno scienziato terrestre, un analista dello spazio stellare, ha scoperto che un cataclisma di natura planetaria sta per colpire Florina. Terrorizzati dall'idea che la spaventosa minaccia possa interferire nella produzione del Kyrt, i Signori tentano di catturare lo scienziato per privarlo della memoria, ma l'intervento di misteriosi emissari di una potenza straniera farà fallire il loro piano. Unendo il fascino di una straordinaria ipotesi scientifica alla grandiosità dei suoi affreschi spaziali, Asimov ha realizzato, con questo romanzo, uno dei più interessanti capitoli dell'epica saga dell'Impero Galattico.
Loading...