Loading...
Bruno Missieri vive a Piacenza e a Castell'Arquato. La sua attivita' di incisore inizio' nel 1967 con la frequentazione dello studio del pittore-incisore Ettore Brighenti a Castell'Arquato. Le prime acqueforti erano piccole prove su zinco ma questa tecnica non soddisfaceva il suo bisogno artistico. Per questo, presto sperimento' la tecnica dell'acquatinta, all'inizio in monocromo, poi a colori. Sviluppo' così, in modo originale e in controtendenza, la cromo incisione, influenzato dalla pop art. Nel 1975 fu accolto ai Corsi Internazionali di Grafica ad Urbino ed affino' il proprio stile sotto la guida di Carlo Ceci e Renato Bruscaglia. Partecipo', con altri artisti, alla riscoperta della maniera nera costruendo da se' e da vero pioniere gli indispensabili strumenti. Dal 1980 insegna Tecniche dell'Incisione alla Scuola d'Arte "Felice Gazzola" di Piacenza.

Tags

Loading...

0 Comments